Sei in » Politica
05/01/2016 | 13:11

Emanuele Solazzo, primo cittadino del comune del Salento, illustra a Leccenews24 le novità dell'Amministrazione per il 2016. La valorizzazione di Palazzo Marchesale, viabilità urbana e potenziamento dell'illuminazione i primi punti in agenda.


Emanuele Solazzo Sindaco di Arnesano


Arnesano. Nuovo anno, nuova vita per il Comune di Arnesano. Il sindaco, Emanuele Solazzo, eletto pochi mesi fa, presenta le iniziative e le novità di carattere amministrativo e culturale che interesseranno il territorio di Arnesano nei prossimi mesi.

Si comincia subito con un evento di carattere ludico e sociale, nei giorni dell’Epifania. Nella giornata di oggi la Befana “parcheggerà la sua scopa”  nella piazza del paese per dispensare doni ai bambini ed eventualmente cenere e carbone agli adulti che non si sono ben comportati. Scenario dell’evento il magnifico Palazzo Marchesale del paese che nelle intenzioni e nei progetti dell’Amministrazione Solazzo, si trasformerà nel cuore pulsante dell’attività sociale e civile della comunità.

A breve, il primo cittadino lo annuncia ai nostri microfoni, sarà portato a compimento un provvedimento di rivoluzione della viabilità urbana, ma progetto ancor più importante è quello che riguarda il potenziamento dell’illuminazione sulla strada provinciale che da Lecce conduce e Porto Cesareo, nel tratto di competenza amministrativa del comune arnesanese.

Il Governo cittadino, infatti, ha deciso di assumere sulle proprie spalle e di prendere in carico la gestione della pubblica illuminazione, particolarmente carente nel tratto che dall’ex Collegio Fiorini conduce fino allo svincolo per Monteroni-Arnesano, compreso il famoso curvone cieco.


A tutto questo si aggiunge una particolare vivacità dei nuovi amministratori nel mettere in rete una serie di programmi politico-amministrativi in grado di dare maggiore protagonismo all’area geografica di riferimento, così come promesso in campagna elettorale da Emanuele Solazzo, il quale punta senza timori a dare al comune salentino quella meritata centralità che non ha mai avuto negli ultimi anni.






Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |